Di Maio, non abbassare la guardia

'Tanti Paesi vogliono continuare ad aiutarci'

(ANSA) - ROMA, 2 APR - "Non dobbiamo abbassare la guardia fino a quando non sarà la comunità scientifica a dirci che possiamo alleggerire le misure in campo". Lo scrive su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio invitando ognuno a "dare il suo contributo, piccolo o grande che sia. Per questo vi chiedo di rimanere a casa per non vanificare gli sforzi fatti fino adesso. Vi assicuro che presto riusciremo a ripartire". Il capo della Farnesina fa anche sapere di avere sentito nelle ultime ore "diversi ministri degli Esteri che mi hanno trasferito la solidarietà dei loro governi confermandomi che vogliono continuare ad aiutare l'Italia. E questa, lasciatemelo dire, è sempre una bella notizia. Soprattutto se in segno di amicizia vogliono inviarci loro medici e infermieri per far riprendere fiato ai nostri".
    "Vi voglio dire che come governo stiamo lavorando per uscire il prima possibile da questa crisi", sottolinea Di Maio.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie