Birmania: arrestati altri 6 giornalisti, anche fotografo AP

Sono detenuti nel carcere di Insein, a Yangon

(ANSA) - YANGON, 03 MAR - Altri sei giornalisti, incluso un fotografo dell'agenzia di stampa Ap - Thein Zaw - sono stati arrestati in Birmania per la loro copertura delle proteste anti golpe: lo ha reso noto l'avvocato del fotografo, spiegando che i sei si trovano nel carcere di Insein, a Yangon .
    Zaw, 32 anni, è stato arrestato sabato scorso mentre seguiva le dimostrazioni a Yangon. I sei, ha detto l'avvocato, sono stati incriminati in base a una legge che vieta - tra l'altro - la diffusione di notizie false. La giunta ha emendato questa legge il mese scorso, aumentandone la pena massima da due a tre anni di reclusione.
    Quattro degli altri cinque giornalisti lavorano per le testate Myanmar Now, Myanmar Photo Agency, 7Day News e Zee Kwet Online, mentre il quinto è un freelancer. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie