Afghanistan: attacco suicida a base militare, almeno 8 morti

E' stato rivendicato dai Talebani

 Almeno otto agenti della sicurezza afghani sono morti la notte scorsa nella provincia di Nangarhar in un attentato kamikaze contro una base dell'Esercito rivendicato dai talebani.
    Secondo l'ufficio del governatore provinciale, l'attentatore ha sfondato il cancello della base alla guida di un Humvee imbottito di esplosivo e una volta all'interno della struttura si è fatto saltare in aria.
    Il vice capo del consiglio provinciale di Nangarhar, Ajmal Omar, ha confermato l'attacco sostenendo però che le vittime sono 15, oltre a cinque feriti.
    L'attentato giunge due giorni dopo che il Pentagono ha accusato i talebani di non rispettare l'accordo di pace firmato con Washington l'anno scorso. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie