La Cina dichiara altri 6 media Usa 'missioni straniere'

In risposta a un'analoga decisione presa dagli Stati Uniti

(ANSA) - PECHINO, 26 OTT - La Cina ha designato altri sei media Usa con uffici presenti sul suo territorio come missioni straniere. La mossa, che replica un analogo provvedimento del 21 ottobre deciso dagli Stati Uniti verso altrettanti media di Pechino, riguarda Abc, Los Angeles Times, Minnesota Public Radio, Bureau of National Affairs, Newsweek e Feature Story News. Tutte le testate, si legge in una nota diffusa in tarda serata dal ministero degli Esteri cinese, devono presentare informazioni su personale, finanza, operatività e situazione immobiliare in 7 giorni dalla notifica del provvedimento.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie