Coronavirus: India prolunga il blocco dei treni al 12 agosto

Doveva scadere mercoledì, si teme per aumento contagi

 Le Ferrovie Indiane prolungano la sospensione di tutti i viaggi ordinari dei treni, fermi dal 25 di marzo, fino al 12 di agosto.
    Lo annuncia la direzione dell'azienda statale, motivando la decisione con la necessità di far fronte al preoccupante aumento del contagio da Coronavirus registrato, in tutto il paese, nelle ultime due settimane. Il traffico ferroviario avrebbe dovuto riprendere dal 1 luglio. Alcuni treni speciali della Rajdhani Express e i duecento postali, tornati sui binari dal 12 di maggio, continueranno tuttavia ad operare. La compagnia ha annunciato che tutti i biglietti già acquistati saranno rimborsati interamente. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie