Afghanistan: 10 morti in due attentati

Ordigni esplosivi lungo strade

Due ordigni esplosivi piazzati lungo due strade hanno fatto saltare in aria veicoli della polizia provocando la morte di 10 persone in Afghanistan: lo hanno reso noto le autorità del Paese.
    L'episodio più grave è avvenuto a nord di Kabul, dove hanno perso la vita quattro poliziotti e due civili. Nella provincia settentrionale di Baghlan un secondo ordigno ha ucciso quattro agenti di polizia e ne ha feriti altri due. Nessun gruppo ha finora rivendicato gli attacchi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie