Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Proteste su chiusura di Telam, 'siamo giornalisti non militanti'

Proteste su chiusura di Telam, 'siamo giornalisti non militanti'

Manifestazione di solidarietà di fronte alla sede

BUENOS AIRES, 04 marzo 2024, 21:45

Redazione ANSA

ANSACheck
© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

© ANSA/EPA

"Vogliamo lavorare, siamo giornalisti, non siamo militanti". Questo è quanto ribadiscono le centinaia di dipendenti dell'agenzia di stampa nazionale argentina Telam, riuniti oggi nel centro di Buenos Aires in una manifestazione di solidarietà e protesta contro l'improvvisa chiusura dell'agenzia ordinata dal governo di Javier Milei.
    "Della chiusura lo abbiamo saputo dalla televisione, era da tre mesi che stavamo lavorando senza un direttore responsabile", ha spiegato all'ANSA una giornalista da vent'anni in servizio nell'agenzia. "Telam non è un agenzia di propaganda, è un agenzia nazionale di notizie", ha aggiunto.
    Fuori dalla sede dell'agenzia oltre ai dipendenti si sono riuniti in segno di solidarietà anche centinaia di persone, sindacalisti ed esponenti della politica.
    Tra le manifestazioni di solidarietà con Telam anche quella dell'Associazione dei corrispondenti esteri in argentina (Acera) che in un comunicato sottolinea "la necessità che il Paese abbia una agenzia di notizie di carattere statale - non governativo - che garantisca l'accesso a un'informazione pluralista relativa anche alle informazioni che non siano di carattere prettamente commerciale".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza