Kenya: al Shabaab, attaccati cristiani

L'obiettivo degli islamisti è 'scacciarli dall'area'

 I miliziani islamici al Shabaab hanno rivendicato l'uccisione di sei cristiani nell'attacco a Mandera, cittadina kenyana al confine con la Somalia, con l'obiettivo di scacciarli dalla regione. L'agguato era mirato proprio contro i cristiani, ha riferito una radio vicina al gruppo integralista islamico. E un portavoce degli Shabaab ha confermato alla Bbc che l'obiettivo è scacciare i non musulmani da quell'area.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie