Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

L'ex presidente di Panama Martinelli dichiarato ineleggibile

L'ex presidente di Panama Martinelli dichiarato ineleggibile

Annullata la sua candidatura alle presidenziali del 5 maggio

PANAMA, 05 marzo 2024, 08:28

Redazione ANSA

ANSACheck
© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

© ANSA/EPA

Il Tribunale elettorale di Panama ha annullato la candidatura alle presidenziali dell'ex presidente di origine italiana Ricardo Martinelli.
    Il mese scorso Martinelli ha perso l'ultimo ricorso giudiziario per evitare una condanna a quasi 11 anni di reclusione e ha chiesto asilo presso l'ambasciata del Nicaragua.
    La sessione plenaria del Tribunale elettorale ha deciso di "squalificare il cittadino Ricardo Alberto Martinelli Berrocal come candidato alla carica di presidente" di Panama nelle elezioni del 5 maggio, ha annunciato il presidente del Tribunale, il giudice Alfredo Juncá. La decisione è stata presa perché Martinelli è stato "condannato per un reato intenzionale con una pena detentiva superiore a cinque anni", ha aggiunto Juncá, alludendo alla condanna a quasi 11 anni di carcere per riciclaggio di denaro.
    Martinelli, contro il quale spicca un mandato di cattura, ha governato Panama tra il 2009 e il 2014. "Ripeto, sono innocente", ha intanto dichiarato sui social l'ex capo dello Stato, secondo il quale è in corso un tentativo per "rimuoverlo dalla corsa politica, il che è illegale".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza