Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Team Navalny, 'ultimatum alla madre sui funerali segreti'

Team Navalny, 'ultimatum alla madre sui funerali segreti'

'Altrimenti minacciano di seppellirlo nella colonia penale'

MOSCA, 23 febbraio 2024, 17:25

Redazione ANSA

ANSACheck

Omaggio a Navalny davanti all 'ambasciata russa a Berlino - RIPRODUZIONE RISERVATA

Omaggio a Navalny davanti all 'ambasciata russa a Berlino -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Omaggio a Navalny davanti all 'ambasciata russa a Berlino - RIPRODUZIONE RISERVATA

Le autorità russe hanno dato un ultimatum alla madre di Alexei Navalny minacciando che se non accetterà di tenere funerali segreti il suo corpo sarà sepolto nella colonia penale dove è morto. Lo rendono noto la portavoce del team Navalny, Kira Yarmysh, e la moglie Yulia Navalnaya.

"Un'ora fa - scrive Kira Yarmysh - un investigatore ha chiamato la madre di Alexei e gli ha dato un ultimatum. O accetta un funerale segreto senza addio pubblico entro 3 ore, oppure Alexei verrà sepolto nella colonia penale". La portavoce sottolinea che la madre "si è rifiutata di negoziare con il comitato investigativo perché non hanno l'autorità per decidere come e dove seppellire suo figlio", e "chiede il rispetto della legge, che obbliga gli investigatori a consegnare la salma entro due giorni dal momento in cui viene accertata la causa della morte". Secondo la documentazione medica firmata dalla madre, aggiunge Yarmysh, "questi due giorni scadono domani" e lei "insiste affinché le autorità permettano che il funerale e la cerimonia commemorativa si svolgano secondo le consuetudini". 
 
   

Khodorkovsky, 'il Cremlino teme i funerali di Navalny'

L'oppositore russo ed ex magnate del petrolio Mikhail Khodorkovsky ha dichiarato che il Cremlino vorrebbe che i funerali di Alexey Navalny non fossero pubblici perché teme possibili proteste. "Qui - ha detto Khodorkovsky in un'intervista a Current Time - ci sono due varianti. La prima (...) è che Putin teme di finire di nuovo nei guai nel caso in cui dovessero essere trovate tracce di una sostanza velenosa. Bene, questo è possibile, ma - ha proseguito il dissidente - io credo che il problema con i funerali di Alexey Navalny sia molto più pericoloso per Putin nel contesto della campagna elettorale. In questa situazione nessuno può prevedere quale impatto possano avere i funerali: potrebbero essere tranquilli come quelli di Prigozhin o potrebbero esserci enormi scontri a Mosca".

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza