Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Il padre di Meghan Markle, 'fatemi vedere i miei nipotini'

Il padre di Meghan Markle, 'fatemi vedere i miei nipotini'

Invita a dialogo ma critica duchi Sussex,'pensano solo ai soldi'

 Il padre di Meghan Markle ha supplicato sua figlia e suo genero, il principe Harry, di fargli vedere i suoi nipoti, Archie e Lilibet, che ancora non ha mai incontrato, invitando i duchi di Sussex alla riconciliazione ma al contempo accusandoli di "pensare solo ai soldi".
    "Dovremmo crescere un po' entrambi, parlarci, riconciliarci, per il bene dei bambini e per noi stessi", ha detto Thomas Markle, 77 anni, parlando al programma Good Morning Britain del canale britannico Itv.
    Dei suoi nipoti Archie, 2 anni, e Lilibet, 4 mesi, Thomas Markle ha detto che "hanno due famiglie amorevoli e la loro bisnonna è la regina d'Inghilterra". "Cresceranno e vorranno saperne di più", ha aggiunto l'ex tecnico delle luci della tv americana che vive a Rosarito, in Messico.
    Meghan Markle si è allontanata dal padre prima del suo matrimonio nel maggio 2018. Thomas Markle non ha mai incontrato il principe Harry né i suoi nipoti. Nell'intervista, sostiene che Meghan voleva che lui smettesse di parlare con la sorellastra e il fratellastro, "e io non potevo". "Non è mai stata così prima. Da quando si è messa con Harry, è cambiata", ha aggiunto.
    Thomas Markle ha poi criticato la coppia accusandola di "preoccuparsi solo dei soldi", in riferimento ai diversi contratti per documentari o podcast firmati dai duchi di Sussex dopo essere diventati finanziariamente indipendenti dalla famiglia reale britannica.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie