Mondo
  • New York raggiunge l'immunità di gregge con il 70% di vaccinati

New York raggiunge l'immunità di gregge con il 70% di vaccinati

Restrizioni diventano facoltative per gran parte delle attività

Lo stato di New York ha raggiunto l'immunità di gregge, ossia il 70% della popolazione adulta ha ricevuto almeno una dose del vaccino anti-Covid. Si tratta di una tappa fondamentale che consente di eliminare o rendere facoltative la maggior parte delle restrizioni. Negozi, ristoranti, palestre potranno scegliere se far indossare o meno la mascherina. I non vaccinati dovranno continuare a mantenere il distanziamento sociale e indossare la mascherina. Il governatore Andrew Cuomo ha fatto sapere che ora lo sforzo si concentra nelle zone dove c'è resistenza al vaccino. 

E La California, il primo Stato Usa a chiudere a causa della pandemia, riapre oggi, revocando gran parte delle restrizioni anti Covid, dal distanziamento sociale all'uso della mascherina per i vaccinati sino ai limiti di capacità dei luoghi indoor. Le mascherine sono ancora richieste nei mezzi di trasporto pubbico, negli ospedali e nelle carceri, come pure a scuola e negli asili. "Non c'è ripresa americana senza ripresa della California", ha commentato il governatore Gavin Newsom, che guida lo stato più popoloso e più ricco degli Stati Uniti.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie