• Australia: l'Ue riveda il bando all'export sui vaccini

Australia: l'Ue riveda il bando all'export sui vaccini

Il ministro della Salute solleva la questione con la Commissione

 - L'Australia ha chiesto alla Commissione Europea di riesaminare la decisione dell'Italia di bloccare una spedizione del vaccino Covid-19 di AstraZeneca, pur sottolineando che le dosi mancanti non influenzerebbero il programma di inoculazione australiano. "L'Australia ha sollevato la questione con la Commissione europea attraverso più canali, e in particolare abbiamo chiesto alla Commissione europea di rivedere questa decisione", ha detto ai giornalisti a Melbourne il ministro della Salute australiano Greg Hunt, secondo quanto riporta l'agenzia Reuters sul proprio sito web. 

Tuttavia non c'è stata nessuna richiesta ufficiale di rivedere la decisione sul blocco dell'export di 250mila dosi del vaccino di AstraZeneca nel colloquio di stamani tra il vicepresidente della Commissione europea con delega al commercio Valdis Dombrovskis e la sua controparte australiana, Dan Tehan. Durante la telefonata, già programmata, l'argomento è stato però toccato. Lo apprende l'ANSA da fonti Ue.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie