Recovery: Orban, il veto dell'Ungheria resta

'Anche se la Polonia dovesse cambiare idea'

L'Ungheria insiste sul veto al bilancio Ue e al Recovery fund malgrado le indiscrezioni sul fatto che la Polonia possa cambiare idea in cambio di qualche rassicurazione da parte dell'Ue sulla condizionalità circa lo stato di diritto. Lo ha detto il premier ungherese Viktor Orban in un'intervista alla radio pubblica Kossuth. "L'Ungheria - ha detto Orban - non ha bisogno degli aiuti del Next Generation Eu.
    E' sbagliato dire che sarebbe un grosso problema per noi rimanere fuori. Si tratta comunque di prestiti che vanno ad aumentare il debito pubblico". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie