Brexit: Barnier, accordo con Londra poco probabile

Negoziatore Ue evoca intensificazione colloqui ma resta scettico

 Un accordo sulle relazioni post Brexit fra Bruxelles e Londra resta al momento "poco probabile": lo dice il capo negoziatore europeo Michel Barnier a conclusione di un nuovo round di colloqui, imputando le difficoltà alle "posizioni inaccettabili" del governo britannico sulla pesca e al "rifiuto attuale" d'impegnarsi per garantire l'allineamento normativo (o level playing field) che l'Ue invoca nel timore di atti di concorrenza sleale. Barnier evoca peraltro "una intensificazione delle nostre discussioni" e incontri diretti fra i leader perché "ciò che dice Boris Johnson per noi conta".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie