• William confessa,'da papà ho rivissuto trauma perdita mamma'

William confessa,'da papà ho rivissuto trauma perdita mamma'

Principe a Bbc,a volte 'sopraffatto' da emozioni che riaffiorano

 "Avere dei bambini è il momento che più ti cambia la vita", riconosce il principe William, intervistato in un documentario della Bbc sulla salute mentale, ma nel suo caso le gioie della paternità si sono mischiate agli umori amari del trauma della perdita della mamma, la Principessa Diana, morta tragicamente nel 1997, quando il Duca di Cambridge aveva solo 15 anni.
    Quando si diventa genitore, dice William, le emozioni sepolte di un evento traumatico riaffiorano, e nel suo caso queste sensazioni lo hanno in certi momenti "sopraffatto".
    "Sono d'accordo con te", dice William all'intervistatore, l'ex calciatore Marvin Sordell, che da genitore ha rivissuto la perdita del padre. "Penso che quando hai avuto un trauma nella vita, come nel caso di tuo padre o di mia madre che moriva quando io ero giovane, le emozioni ritornano con forza in una fase completamente diversa della vita". E quando riemergono, "lo fanno improvvisamente, senza preavviso". L'avere dei bambini è una sfida enorme, e non c'è nessuno lì, diciamo, ad aiutarti. A volte è veramente dura e vengo sopraffatto", confessa il padre dei principi George, Charlotte, Louis. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie