Mondo

Wp:Casa Bianca discute ritorsione a Cina

Tra ipotesi stop a immunità sovrana o debiti obbligazionari

(ANSA) - WASHINGTON, 30 APR - La Casa Bianca inizia ad esplorare proposte per punire o chiedere indennizzi finanziari alla Cina per la sua gestione della pandemia di coronavirus. Lo scrive il Washington Post, citando quattro fonti anonime dell'amministrazione. In privato, riferisce il Wp, Trump e alcuni suoi consiglieri hanno discusso di togliere alla Cina la sua "immunità sovrana" per consentire al governo Usa o alle vittime di citare Pechino per danni. Altri dirigenti hanno ipotizzato di cancellare parte dei debiti obbligazionari con la Cina.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie