Migranti: oltre 300 lasciano Idomeni

In poche ore. Trasferimento prosegue senza problemi

 Dopo che circa 2.000 persone sono state spostate ieri dal campo profughi greco di Idomeni, stamattina, secondo le autorità locali, rimanevano nella struttura poco più di 6.000 persone, ma a metà giornata ne erano partite almeno altre 300. L'evacuazione totale del campo dovrebbe durare diversi giorni, mentre le persone che vi sono ospitate vengono trasportate in rifugi costruiti da poco dalle autorità locali e dall'esercito.
    "E' stata una notte tranquilla", ha affermato Vicky Markolefa, portavoce dell'organizzazione umanitaria Medici Senza Frontiere. "Ciò che vediamo è la gente che parte volontariamente. Non ci sono stati problemi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie