Cina: il Pil cresce dopo Covid, +4,9% in terzo trimestre

Secondo l'Fmi è l'unico paese in crescita nel 2020

L'economia cinese allunga il passo nella fase post Covid-19 e segna nel terzo trimestre del 2020 un Pil in crescita annua del 4,9%, in aumento sul 3,2% dei tre mesi precedenti, anche se meno del 5,2% atteso dagli analisti. La Cina è comunque l'unico Paese indicato dall'Fmi in crescita nel 2020, a +1,9% secondo le stime di ottobre. Il governatore della Banca centrale Yi Gang prevede una crescita nel 2020 al 2% e un dato già positivo nei primi 9 mesi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie