Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Zes unica del Mezzogiorno, operativo lo sportello unico

Zes unica del Mezzogiorno, operativo lo sportello unico

Fitto,'inizia un percorso significativo per il rilancio del Sud'

ROMA, 02 marzo 2024, 15:51

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

"E'attivo da ieri, come previsto, lo Sportello unico digitale per le attività produttive nella Zona economica speciale, denominato Sud Zes". Lo annuncia una nota nella quale si sottolinea che si tratta dello strumento "che permetterà di garantire il rilancio unitario delle attività produttive della Zona economica speciale per il Mezzogiorno che è stata istituita il 1 gennaio 2024".
    La ZES comprende circa 2.550 comuni di 8 regioni del Sud d'Italia: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna.
    «Esprimo soddisfazione per un risultato importante, a dimostrazione della piena, tempestiva ed efficace operatività della nuova Struttura di Missione ZES istituita presso la Presidenza del Consiglio dei ministri", ha detto il ministro per gli affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il PNRR, Raffaele Fitto. "Finalmente tutti gli imprenditori interessati ad investire in qualsiasi area del Sud potranno usufruire delle autorizzazioni uniche attraverso uno strumento semplificato e connesso con tutti Comuni del Mezzogiorno. Inizia un significativo percorso per il rilancio competitivo del Sud».
    Ieri, nel primo giorno di operatività, risultano pervenute allo sportello già 18 domande, di cui una richiesta di autorizzazione unica e 17 nuove comunicazioni preventive, finalizzate a un esame preliminare delle iniziative che l'operatore economico intende presentare, allo scopo di instaurare un punto di contatto con la Struttura di missione ZES. Le 18 domande sono così ripartite: 1 in Abruzzo, 5 in Campania, 11 in Molise e 1 in Sicilia.
    Sono oltre 200 le pratiche per il rilascio dell'autorizzazione unica non concluse dagli 8 commissari straordinari, oggi di competenza della Struttura di missione ZES. Proprio al fine di consentire una verifica istruttoria di tali pratiche è stata prevista, nel decreto-legge Pnrr che sarà pubblicato oggi in Gazzetta ufficiale, una breve sospensione dei termini per la conclusione dei relativi procedimenti.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza