Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ita, nuovo cda a tre, Turicchi presidente, Lazzerini esce

Ita, nuovo cda a tre, Turicchi presidente, Lazzerini esce

Ad sarà espresso da Lufthansa

ROMA, 20 luglio 2023, 18:40

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Nuovo cda per Ita. L'assemblea degli azionisti che si è tenuta a Fiumicino ha nominato il nuovo consiglio che si riduce da cinque a tre consiglieri e risulta così composto: Antonino Turicchi presidente, Valeria Vaccaro e Francesco Spada consiglieri.

    Il cda ha poi ha approvato la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro con Fabio Maria Lazzerini, già ad e direttore generale affidandone le deleghe operative ad Andrea Benassi, attuale Chief Network, Fleet and Alliances Officer, che assumerà l'incarico di direttore generale. Lufthansa entrerà nell'azionariato ed esprimerà altri due consiglieri, di cui uno sarà ad.

    "La decisione di nominare un Consiglio di tre componenti - si legge in una nota di Ita - è coerente con gli accordi intercorsi tra il ministero dell'Economia e delle Finanze e Lufthansa, in base ai quali, per effetto della sottoscrizione di un aumento di capitale a lei riservato, la compagnia tedesca entrerà nell'azionariato ed esprimerà altri due consiglieri, di cui uno con il ruolo di Ad".

"Si compie così un altro importante passaggio nel percorso individuato nel piano industriale di Ita Airways, che da start up a totale partecipazione pubblica si è consolidata e ha avviato la privatizzazione. Questa operazione, come è noto, è soggetta all'autorizzazione della Direzione generale per la Concorrenza di Bruxelles". 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza