Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Diego Della Valle ai giovani, l'artigianato è cool

Diego Della Valle ai giovani, l'artigianato è cool

Imprese dovrebbero mettersi a fianco delle scuole professionali

MILANO, 18 giugno 2023, 18:08

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Negli ultimi mesi, l'artigianato italiano è diventato il motivo dominante, quindi benvenuti a tutti quelli che arrivano ora, fa sicuramente bene al sistema del made in Italy" dice Diego Della Valle alla presentazione della collezione Tod's uomo per la prossima estate, oggi a Villa Necchi Campiglio, a Milano. "Quello che farò in modo di spingere - annuncia - è cercare di convincere i giovani a fare questo mestiere: l'artigianato italiano è un mestiere meraviglioso, con il fatto di farlo in un Paese ad alto tasso di cultura e con noi imprenditori che ci mettiamo in condizioni di attrarre il più possibile i giovani, può essere un buon momento per dare una direzione a persone che cercano il loro futuro e per fare una cosa utilissima per noi, avere gente capace di fare il mestiere dell'artigiano, che è un mestiere un po' rinascimentale, quello di un uomo concettualmente libero e indipendente". "Abbiamo tante scuole professionali in Italia, non sarebbe sbagliato - propone Della Valle - che le imprese più rilevanti si mettessero vicine a queste scuole e dessero una mano fatta di finanza, ma anche di esperienze. Ne ho parlato con il ministro Urso, che è molto sensibile sull'argomento e con Sangiuliano, che lo è altrettanto". Il momento, a della Valle, sembra propizio: "Il ddl sul made in Italy - considera - è un chiaro messaggio della sensibilità che c'è nel voler fare certe cose velocemente. Ho un po' di esperienza con pubblico e privato e ho visto che quando ci sono argomenti precisi, che sono interesse comune, si riescono a fare cose straordinarie in tempi brevi. Noi lo abbiamo fatto, se vogliamo si può fare". "Facciamolo in fretta" è l'invito dell'imprenditore "per dare un contributo al sistema Paese".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza