Economia

Borsa: Europa in rialzo attende Bce, Milano +1,1%

A Piazza Affari vola Mps (+6%). Euro in lieve calo sul dollaro

(ANSA) - MILANO, 22 LUG - Le Borse europee proseguono la seduta in rialzo in attesa della riunione del consiglio direttivo della Bce e la conferenza stampa della presidente Lagarde. Resta alta l'attenzione sull'andamento dei contagi della variante delta del coronavirus con gli eventuali impatti sulla ripresa economica globale. In rialzo il prezzo del petrolio con il Wti che sale a 71,09 dollari al barile (+1,1%) e il Brent a 72,98 dollari (+1%).
    L'indice d'area stoxx 600 guadagna l'1%. In positivo Madrid (+1,4%), Francoforte (+1%), Milano (+1,1%), Parigi (-0,9%) e Londra (+0,2%). I listini sono sostenuti dalle banche (+1,3%), le auto (+1,2%) e l'energia (+0,7%). Seduta all'insegna dell'euforia per le compagnie aeree (+3%) e turismo (+2%). In lieve calo l'euro sul dollaro a 1,1790.
    A Piazza Affari vola Mps (+6%), dopo aver chiuso il contenzioso con la Fondazione per 150 milioni di euro. Bene anche le altre banche con Bper (+2,8%), Unicredit (+1,7%), Intesa (+1,1%) e Banco Bpm (+0,4%). Bene anche Mediobanca (+0,5%), con Francesco Gaetano Caltagirone salito al 3,003%, e Generali (+0,8%). Piatta Mediaset, in vista del closing degli accordi con Vivendi. Debole Recordati (-0,4%) mentre è piatta Amplifon (-0,05%) in vista dei conti. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie