Borsa: Milano piatta (-0,01%), spread stabile a 100 punti

Vendite sui bancari e Tim, si conferma corsa Saipem

(ANSA) - MILANO, 08 APR - Piazza Affari a metà giornata si appiattisce con il Ftse Mib che segna un marginale -0,01% a 24.737 punti. Lo spread tra btp e bund è stabile a 100 punti base con il rendimento del decennale italiano allo 0,67%.
    Ad incidere sul listino sono le vendite sui bancari con Unicredit che perde il 2,13%, Banco Bpm l',182%). Tra i big flessione anche per Tim (-1,86%), Unipol (-1,31%) e Leonardo (-1,14%). Fuori dal paniere principale Mps cede lo 0,6% all'indomani del deposito delle motivazioni della sentenza su Profumo e Viola. Di contro viaggia spedita Saipem (+3,94%) che ha peraltro siglato un memorandum con Siram Veolia sulla transizione energetica. Confermati anche gli acquisti su Moncler (+1,86%) mentre, nel settore, Armani valuta un partner. Bene poi Campari (+1,49%) con l'assemblea che ha approvato un dividendo in contanti di 0,055 euro per azione. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie