Covid: italiani campioni risparmio,83% ci riesce ogni mese

Intrum, 54% non soddisfatto di quanto riesce a mettere da parte

Il risparmio per le famiglie italiane è un rifugio per fronteggiare i momenti difficili, come quelli del Covid, e gli italiani sono quelli che, comunque, risparmiano di più in Europa. Lo sostiene l'European Consumer Payment Report (ECPR) di Intrum, operatore europeo nei credit services che ha intervistato - fra ottobre e novembre 2020 - oltre 24.000 consumatori e famiglie di 24 paesi europei (quasi 1.000 in Italia).
    L'83% del campione italiano sostiene di poter risparmiare ogni mese e nel 2019 il dato era pari al 84%. La media europea del 2020 è pari invece al 76%. Il 58% dei nostri connazionali, comunque, non è soddisfatto della quota di denaro che riesce a mettere da parte ogni mese, nel 2019 il dato era pari al 53%.
    Sono gli uomini i più oculati: una percentuale pari al 86% risparmia (in Europa è il 81%) in proporzioni variabili ogni mese, mentre la quota di risparmio attribuibile alle donne è pari al 79% (54% la media europea).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia



    Vai al sito: Who's Who

    Modifica consenso Cookie