Visco, paese ritrovi coesione per riprendere via sviluppo

Governatore, strategia comune su sostenibilità e digitale

(ANSA) - ROMA, 06 FEB - "La nostra economia ha dimostrato capacità di ripresa, il Paese deve ora trovare la coesione necessaria per riprendere la via dello sviluppo, sfruttando l'opportunità offerta dalla risposta venuta dall'Unione europea e affrontando i problemi strutturali che lo frenano". Lo afferma il governatore della Banca d'Italòia Ignazio Visco, intervenendo all'Assiom Forex che auspica "una strategia comune, che ha al centro le sfide della sostenibilità ambientale e della transizione digitale". "Una ritrovata fiducia nella qualità delle politiche e nelle prospettive dell'economia potrebbe consentire l'ulteriore riduzione del differenziale di rendimento tra i BTP italiani e i Bund tedeschi, che è ancora vicino al doppio di quelli di Spagna e Portogallo", afferma. "Con il miglioramento della congiuntura - aggiunge - un'adeguata strategia di riequilibrio graduale dei conti pubblici potrebbe rafforzare tali effetti di fiducia e accelerare ulteriormente la riduzione del rapporto tra debito e prodotto". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie