Borsa:Milano positiva (+0,3%),corre Stellantis, bene farmaci

In attesa voto Senato. Banche e petroliferi in ordine sparso

(ANSA) - MILANO, 19 GEN - In attesa del voto al Senato per la crisi politica, positiva Piazza Affari (+0,3%), in linea col resto d'Europa e con Stellatis che continua a correre (+4,4%), nel giorno in cui è atteso anche il debutto a New York. Tra le auto male invece Ferrari (-1,3%).
    Tra i titoli in rialzo i farmaceutici, in particolare Diasorin (+2,5%), ma anche Recordati (+0,3%). Nell'industria bene Buzzi (+1,8%) e Leonardo (+1,3%), non Interpump (.1,7%).
    Petroliferi in ordine sparso, con un calo per Tenaris (-1%), mentre tengono Saipem (+0,3%) e Eni (+0,01%), col greggio in debole rialzo (+0,1%) a 52,4 dollari al barile. Spread in calo sotto 112 punti, ma le banche vanno a più velocità, con guadagni per Unicredit (+1,1%), alla ricerca del nuovo ceo, e Intesa (+0,3%), piatta Banco Bpm (+0,03%) e Bper in perdita (-0,5%), insieme a Mps (-0,4%) e Fineco (-1,5%). Debole Snam (-0,6%), annunciata l'entrata nel network dei bond sostenibili del Nasdaq. Tra i titoli in rosso Mediobanca (-1,2%) e per il lusso Moncler (-1%). Fuori dal listino principale sprint di Tiscali (+4,6%) e bene Cattolica (+2,1%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie