Covid: Visco, cogliere la sfida dei fondi per innovazione

Governatore Bankitalia, ritardi in programmi importanti

(ANSA) - MILANO, 03 DIC - Il tema della digitalizzazione, specie con gli effetti negativi sull'economia della pandemia Covid-19 "non può non concentrarsi sul buon uso" dei fondi per l'innovazione "di cui si sta parlando adesso con tanta forza" e sui quali "si sottolineano le difficoltà, i ritardi anche nel disegnare programmi importanti: ma è una sfida straordinaria che dobbiamo cogliere". Lo afferma il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, intervenendo alla presentazione in webinar di Fintech Milano Hub.
    "Nel settore finanziario speriamo di contribuire con questo progetto di facilitazione e di lavoro insieme all'industria", aggiunge Visco durante la presentazione del nuovo Hub di Bankitalia che punta soprattutto alla digitalizzazione dei progetti e delle piattaforme, che avrà base anche fisica a Milano. "I rischi di instabilità monetaria sono più gravi in condizioni di mancata crescita", che già erano presenti prima della diffusione del Covid-19 e ora sono aumentati con gli effetti della pandemia, spiega il governatore della Banca d'Italia, che vede comunque segnali interessanti. "Le imprese anche di non grandi dimensioni che utilizzavano il telelavoro nel 2019 erano circa il 30%, mentre in questi mesi sono oltre l'80%" e l'hub creato da Bankitalia punta "a lavorare insieme all'industria" per lo sviluppo infrastrutturale "per un'innovazione che non sia fine a se stessa", conclude Visco.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie