Sviluppo sostenibile, al via il Milano Green forum

Uno sguardo internazionale sulle sfide ambientali

Uno sguardo internazionale alle tematiche ambientali per stimolare il dibattito sulla strategia per lo sviluppo sostenibile nazionale. È questa le prospettiva della seconda edizione del Milano Green Forum, al via in versione digitale.


    Focus della seconda edizione è il Green Deal che, come afferma il capo della Rappresentanza a Milano della Commissione europea, Massimo Gaudina, "sarà la nostra nuova strategia per rendere sostenibile l'economia dell'UE e per diventare il primo continente a impatto climatico zero". "Realizzeremo questo obiettivo - dice Gaudina - solo trasformando le sfide climatiche e ambientali in opportunità in tutti i settori economici e negli stili di vita dei cittadini" Inoltre il Forum continua ad occuparsi trasversalmente di economia circolare, tessile, smart city, finanza, bioeconomia, food e del ruolo delle Fondazioni nell'opera di sensibilizzazione concreta di cittadini, imprese, terzo settore e istituzioni.
    Il Milano Green Forum vede collegamenti da oltre 30 Paesi, speaker, influencer, referenti istituzionali, manager che supportano la diffusione della cultura della sostenibilità e delle buone pratiche in campo ambientale.
    "Nell'anno in cui anche la Cop26 è stata rimandata, e' sembrato ancora più urgente che il dibattito ambientale del Milano Green Forum non si arrestasse", afferma Federico Manca, fondatore del Milano Green Forum . 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie