Borsa, Milano e Francoforte -3%. Vola indice della paura Vix

Giù i future a Wall Street, Borse europee ai minimi da 5 mesi

(ANSA) - MILANO, OCT 28 - Le Borse europee scivolano ai minimi da cinque mesi mentre in Europa scatta l'allarme rosso per la diffusione del coronavirus e si preannunciano nuovi lockdown in Francia e Germania. L'euro perde terreno sul dollaro (-0,44% a 1,174) mentre i future su Wall Street sono in profondo rosso (Dow Jones -1,7% e S&P 500 -1,4%) e l'indice della paura Vix, che misura la volatilità sul mercato azionario americano, balza ai massimi da giugno.
    Milano (-3,1%), Francoforte (-3,1%) e Parigi (-2,8%) guidano i ribassi nel Vecchio Continente, in scia all'intenzione della cancelliera Angela Merkel di proporre un lockdown leggero di un mese e in attesa che il presidente Emmanuel Macron parli alla nazione stasera.
    In Europa le vendite non risparmiano alcun settore con le auto (-4,3%), l'abbigliamento e il lusso (-3,9%), tra i più bersagliati. Renault cede il 6,4%, Moncler il 5,7%, Bmw il 5,4%, Daimler il 5,1%, Essilorluxottica il 4,9%, il colosso del lusso Lvmh il 3,8%. Pagano pegno anche le società che in Francia e Germania verranno più impattate dagli imminenti lockdown, come la catena Fnac Darty (-9%), Cineworld (-5,4%), le navi da crociera Carnival (-4,4%) e gli hotel Accor (-3,8%). A Piazza Affari, dove il Ftse Mib è quasi interamente in rosso, guidano i ribassi Buzzi (-5,8%), Moncler (-5,4%), Amplifon (-5,2%), Enel (-4,5%), Bper (-4,2%), Stm e Unipol (-4%).
    Gli investitori si spostano verso i beni rifugio come i treasury americani e i bund tedeschi, i cui rendimenti sono in lieve calo, o lo yen, in rialzo verso tutte le valute. Ma anche un 'porto sicuro come l'oro fatica, con il metallo giallo in calo dello 0,3% a 1.890 dollari l'oncia. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie