Borsa: Milano chiude in flessione con banche, Tim e Poste

Spread scende a 171 punti, acquisti su Stm, Fca

(ANSA) - MILANO, 30 GIU - Ultima seduta del mese in calo per la Borsa di Milano (Ftse Mib -0,37% a 19.375 punti) così come per il resto delle Piazze europee. Ad incidere sui listini il calo del petrolio con Eni che cede l'1,57% e le vendite sui bancari con Banco Bpm che lascia sul terreno il 2,46%. Negativa anche Mps (-2,,41%) dopo l'operazione con Amco e Mediobanca (-2,14%).
    In calo lo spread a 171 punti base dai 177 punti di ieri, col tasso sul decennale del Tesoro all'1,25%. Tra gli altri titoli male Tim (-3,48%), Poste (-3,03%) , Pirelli (-2,71%) e fuori dal paniere principale Cattolica (-3,77%). Acquisti invece su Stm (+3%), Fca (+1,31%). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie