Borsa: Milano in calo (-0,4%) coi conti

Spread sopra 139 punti, bene Juve

(ANSA) - MILANO, 14 OTT - Piazza Affari ha aperto in calo la seduta d'inizio settimana, con una tendenza a un ulteriore ribasso (-0,4%) e una certa volatilità. Pochi i titoli in positivo del listino principale: in testa ci sono Amplifon (+0,9%) e Juve (+0,8%), insieme ad alcune utility, come Terna (+0,5%), Snam (+0,4%) e Atlantia (+0,3%).
    Nonostante lo spread tra Btp e Bund in lieve calo in apertura a 137 punti, col rendimento del decennale italiano sceso a 0,91%, le banche non sembrano trarne beneficio. In avvio di seduta lo spread è salito poi sopra 139 punti e perdono Fineco (-1,5%), Unicredit, Ubi e Banco Bpm (-0,8%), Intesa (-0,5%) e Bper (-0,4%).
    Non vanno bene i petroliferi, col greggio in calo (wti -1,1%) e gli analisti che sottolineano il possibile impatto di un rallentamento della domanda. Si registrano ribassi per Tenaris (-2%), Eni (-0,8%) e Saipem (-0,6%). Non va meglio per i costruttori come Buzzi (-1,2%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who