Economia

Zte: -24,81% a Hong Kong dopo stop Usa

Rischia transazione Trump contro blocco acquisto chip americani

(ANSA) - PECHINO, 19 GIU - Zte crolla in Borsa: i titoli del colosso cinese di smartphone e prodotti per le tlc, ha ceduto a Hong Kong il 24,81% e a Shenzhen il 9,99% (limite giornaliero) scontando il voto del Senato Usa che ribalta l'accordo voluto da Trump e annunciato a inizio mese di stop al bando sull'acquisto di microprocessori e altri parti Usa per aver violato l'embargo sulla vendita a Iran e Corea del Nord. La scorsa settimana le azioni erano tornate agli scambi dopo un blocco di due mesi, perdendo il 38% del valore di mercato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie