Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Tv
  4. Da Luisa Ranieri a Vanessa Incontrada, torna la grande fiction

Da Luisa Ranieri a Vanessa Incontrada, torna la grande fiction

Tra Rai, Mediaset, Sky, Netflix e Prime Video

Nuove stagioni di serie di successo e titoli inediti, la grande fiction torna in tv da gennaio: la Rai riparte con Lolita Lobosco, Il nostro generale e La porta rossa 3, Mediaset si affida a Vanessa Incontrada, Sky propone i nuovi episodi del Delitti del Barlume e la novità Call My Agent, ma c'è anche Netflix con La vita bugiarda degli adulti e Prime Video con Sono Lillo.

Si parte da domenica 8 gennaio su Rai1 in prima serata con Le indagini di Lolita Lobosco 2: Luisa Ranieri torna in azione a Bari come vicequestore. Dopo il successo della prima stagione, arrivano sei nuove puntate della serie basata sui romanzi di Gabriella Genisi. Sempre sull'ammiraglia del servizio pubblico al via il 9 gennaio, in 4 puntate, Il nostro generale, Carlo Alberto Dalla Chiesa interpretato da Sergio Castellitto. La serie, prodotta da Rai Fiction e Stand by me, racconta la nascita a Torino negli Anni 70 del Nucleo Speciale Antiterrorismo voluto dal generale per combattere le Brigate Rosse.

Su Rai2 dall'11 spazio all'ultimo ultimo capitolo, il terzo, della Porta rossa. La storia, in quattro puntate, riparte tre anni dopo. Cagliostro (Lino Guanciale), bloccato nel mondo dei vivi per colpa di Vanessa (Valentina Romani), osserva impotente la vita della figlia e della moglie, il giudice Anna Mayer (Gabriella Pession). Ma un colpo di scena lo costringerà a tornare in azione.

 

Che Dio ci aiuti, l'amata suor Angela sta per dirci addio. Su Rai1 dal 12 gennaio la settima stagione sarà quella dell'uscita dalla serie di Elena Sofia Ricci. Suor Angela sarà presente, infatti, soltanto in tre episodi e il testimone passerà ad Azzurra (Francesca Chillemi, ma torna anche Pierpaolo Spollon, di nuovo nei panni di Emiliano) che, preso atto della sua vocazione, è pronta a continuare il suo noviziato e a impicciarsi sempre di più degli affari altrui. Dal 23 gennaio ecco Black out, serie mistery in quattro puntate diretta da Riccardo Donna. Alla vigilia di Natale un albergo di lusso resta isolato per una valanga. Tra i clienti ci sono personaggi misteriosi, ma solo restando uniti possono salvarsi. Nel cast Alessandro Preziosi e Aurora Ruffino.

Su Rai1 dal 15 febbraio arriva Mare fuori 3, sei puntate dirette da Ivan Silvestrini per Rai Fiction e Picomedia, con le storie ambientate a Napoli all'interno di un carcere minorile. A dirigere l'istituto ritroviamo ancora una volta Paola Vinci (Carolina Crescentini), mentre il comandante della polizia penitenziaria è sempre Massimo Esposito (Carmine Recano). Dal 27 febbraio Il commissario Ricciardi 2: torna il personaggio nato dalla penna di Maurizio de Giovanni e interpretato da Lino Guanciale. Nella Napoli degli anni 30 il nostro 'eroe triste', capace di sentire le ultime parole di chi muore in modo violento, affronterà quattro indagini molto toccanti.

Mediaset apre l'anno con Fosca Innocenti 2 (da venerdì 13 gennaio su Canale 5): quattro nuovi episodi in cui Vanessa Incontrada nel ruolo della protagonista e Francesco Arca nei panni di Cosimo, l'uomo che la coinvolge sentimentalmente. E poi Buongiorno, mamma! 2., con nuovi misteri intorno alla famiglia Borghi guidata da Raoul Bova e Maria Chiara Giannetta. In Luce dei tuoi occhi 2 Anna Valle va alla ricerca della figlia perduta, ancora su Canale 5, prossimamente.

 

 

L'affascinante Napoli di Elena Ferrante (da La vita bugiarda degli adulti, l'ultimo romanzo sempre edito E/O) sbarca su Netflix, dal 4 gennaio. Qui si racconta di Giovanna, un'adolescente nella Napoli degli anni '90. A interpretarla è Giordana Marengo, mentre Valeria Golino è sua zia Vittoria, che si oppone alla famiglia borghese dei genitori della ragazza (Alessandro Preziosi e Pia Turco). Gli adulti però hanno qualcosa in comune: mentire. La bella regia è di Edoardo De Angelis.

Su Sky la grande attesa è per Call my agent - Italia. Lavorare nel "magico" mondo dello spettacolo: dal 20 gennaio l'esilarante serie Sky Original, remake di un cult francese, ambientata in un'importante agenzia di spettacolo. Oltre alle vite rocambolesche di soci e agenti, tra cui Maurizio Lastrico, in ognuno dei sei episodi c'è una guest star che interpreta se stessa, come Corrado Guzzanti, Stefano Accorsi, Paolo Sorrentino e Pierfrancesco Favino. I delitti del BarLume tornano e festeggiano il decennale con tre nuove storie. La nuova stagione delle commedie a tinte gialle, produzione Sky Original coprodotta con Palomar, tornerà in esclusiva dal 9 gennaio 2023 per tre lunedì.

Su Prime Video dal 5 gennaio arriva Sono Lillo: il dietro le quinte della creazione del successo del personaggio di Posaman creato da Lillo Petrolo per Lol! Chi ride è fuori, Tra le serie in arrivo prossimamente sulla Rai i nuovi episodi di Rocco Schiavone e la novità con Elena Sofia Ricci Fiori sopra l'inferno, dal romanzo omonimo di Ilaria Tuti, ambientata in Friuli-Venezia Giulia: in questo thriller psicologico l'attrice sarà la commissaria di polizia Teresa Battaglia, esperta in profilazione di serial killer.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai a RAI News

        Modifica consenso Cookie