Cultura

Anna Falchi, "non mi fermo mai"

Uno weekend la mattina su Rai1. Da settembre ai Fatti Vostri

"Io mi sveglio sempre presto la mattina, sono ipercinetica, non sono in grado di sdraiarmi sul divano e rimanere immobile. Lavorare è un toccasana e alzarmi presto è una botta di adrenalina. Sono grata alla Rai della fiducia che ha risposto in me, spero di ripagare il pubblico con la mia vitalità e accompagnarlo in una stagione di ripartenza". Momento di grazia per Anna Falchi, al comando sia in estate che in autunno di due programmi di punta sull'ammiraglia del servizio pubblico: da sabato 3 luglio, infatti, sarà in onda ogni fine settimana alla conduzione di 'Uno Weekend' con Beppe Convertini (coppia già collaudata la scorsa estate), mentre in autunno condurrà con Salvo Sottile I Fatti Vostri, programma storico di Giancarlo Magalli. Per la conduttrice e showgirl italo-finlandese molto amata dal pubblico la strada è stata però un po' in salita negli ultimi anni: la ripresa dopo la chiamata di Stefano Coletta l'estate scorsa proprio con Convertini.

"Tutti passiamo dei momenti di stop and go nella vita - risponde in una conversazione con l'ANSA - i problemi sono altri. Poi ho avuto la fortuna di diventare mamma e di crescere una bambina meravigliosa che ha 10 anni. Adesso sono felice di essere tornata a pieno regime". Dal 3 luglio a Uno Weekend, il nuovo format targato Rai, ad affiancare Anna ci sarà Convertini, "un amico una persona con cui c'è totale sintonia, è importante". Di cosa tratta il programma? "Saremo in studio dove avremo degli ospiti: sabato si affacceranno nella rubrica Colazione, in collegamento dall'isola di Salina, Claudio Gioè e Barbara De Rossi, mentre Rosario Trefiletti e Rosanna Lambertucci saranno con noi. Poi avremo inviati in giro per l'Italia, all'insegna della cultura e del paese". Uno Weekend andrà in onda il sabato dalle 8:30 alle 10:30 e la domenica dalle ore 08.20 alle 09.30.

"Il tutto - sottolinea Falchi - per ridare il senso di un'Italia che ritrova i suoi riti collettivi e che assegna ad ogni giorno della settimana un valore simbolico. L'idea è offrire nel fine settimana ai telespettatori la freschezza e la spontaneità di chi si incontra al mercato ma non solo, anche in altri spazi, siamo stati isolati per tanto tempo, e magari ci si ferma per chiacchierare e per dirsi reciprocamente come va la vita. Avremo l'oroscopo di Fox e poi un segmento dedicato agli animali, ma parleremo anche di quelli abbandonati o da adottare. E' un programma che vede protagonista l'Italia e le sue bellezze, all'insegna di un'estate tutta da vivere nel nostro meraviglioso paese". A settembre Anna Falchi approderà ai Fatti Vostri, che la vedrà volto del mezzogiorno di Rai2 insieme al giornalista Salvo Sottile, in una stagione orfana di Giancarlo Magalli, che trasloca - per sua volontà - alla conduzione del quiz Lingo.

"Confesso che già mi ritenevo superfortunata per essere stata confermata questa estate, quando mi è arrivata la telefonata di Michele Guardì che aveva pensato a me ho stentato a crederci. Sono diventata con gli anni molto riservata, adesso mi farò i fatti vostri, sembra una battuta". Le piacerebbe, visto che è tanto tifosa di calcio, un programma sportivo? "Lo adorerei, ma non sono una giornalista sportiva, bisogna essere onesti, anche se di calcio ne capisco, e divento sempre più appassionata". Tornerebbe a recitare? "Francamente anche no, grazie. Non ero portatissima. Magari con grandissimo regista per un progetto particolare. Ma credo davvero di aver trovato nella televisione il mio elemento naturale".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai a RAI News

        Modifica consenso Cookie