Cultura

Pif, torno con Il Testimone da Regeni a Lampedusa

Nona stagione su Sky Documentaries dal primo luglio

(ANSA) - ROMA, 24 GIU - Una puntata su Giulio Regeni attraverso anche una lunga conversazione con i genitori, aprirà la nuova stagione, la nona, di Il testimone, il programma Sky Original di Pif con il quale parte il primo luglio Sky Documentaries, uno dei quattro nuovo canali (insieme a Sky Serie, Sky Investigation, Sky Nature) lanciati da Sky. Il programma di reportage diretto e condotto da Pif, e scritto con Luca Monarca, è uno Sky Original prodotto da Wildside, società del gruppo Fremantle. "Mi onora pensare che sia Il testimone a inaugurare il canale, se penso che anni fa la prima puntata in assoluto l'avevo praticamente realizzata in cucina" dice PierFrancesco Diliberto in conferenza stampa.
    "In questa nuova stagione ho deciso di partire da Giulio Regeni perché mi sono reso conto che molti dettagli della vicenda non li conosciamo; sono inquietanti e ti fanno venire ancora di più la rabbia". Pif col tempo ha "un po' mitizzato Giulio e allora ho deciso di andare a Fiumicello (in provincia di Udine, dove Regeni è cresciuto, ndr) dai genitori per farmi raccontare anche Giulio nei suoi aspetti più umani e quotidiani, e loro mi hanno risposto". Nelle prime immagini infatti la madre del ricercatore ucciso condivide vari ricordi, come la raccolta firme fatta dal figlio quand'era alle elementari per far costruire un campetto da basket nella sua scuola. Tra i racconti anche il viaggio fatto da Pif a Cambridge per recuperare e riportare in Italia la bicicletta che Regeni aveva lasciato nell'università. "Il padre e la madre di Giulio hanno sempre tenuto alta la tensione. Quello che vogliono la politica e la società è vederli nell'immagine dei genitori afflitti. Loro sono cittadini attivi e un po' scomodi per una fetta della società perché vogliono la verità e stanno riuscendo nella loro azione, visto che si sta arrivando a un processo". Fra le altre puntate de Il testimone ce n'è una su Lampedusa: "Le dinamiche dell'Italia sono racchiuse in quell'isola - osserva Pif -. Se vogliamo risolvere problemi del Paese dobbiamo andare a Lampedusa, è un microcosmo. La narrazione mediatica che se ne fa è tutta sbagliata". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie