Ferragamo: Ferruccio lascia presidenza al fratello Leonardo

(ANSA) - FIRENZE, 30 MAR - Con il rinnovo del consiglio d'amministrazione alla prossima assemblea degli azionisti, fissata per il 22 aprile, Ferruccio Ferragamo lascerà la presidenza della maison Salvatore Ferragamo al fratello Leonardo. Il nome dell'attuale presidente, 76 anni, non è infatti nella lista dei candidati consiglieri presentata dalla controllante Ferragamo Finanziaria, la holding di famiglia presieduta dallo stesso Ferruccio.
    La lista vede al primo posto il nome di Leonardo, che sarà presidente non esecutivo. La famiglia Ferragamo sarà rappresentata in Cda anche da Giacomo Ferragamo e Angelica Visconti, mentre escono, oltre a Ferruccio Ferragamo, anche Giovanna Ferragamo e Diego Paternò Castello di San Giuliano, figlio di Fiamma. Presenti nella lista di Ferragamo Finanziaria anche Michele Norsa e Micaela Le Divelec Lemmi, "gli attuali vicepresidente esecutivo e amministratore delegato - si legge in una nota - di cui ci si è assicurati la continuità nel loro operato".
    A completare la lista di Ferragamo Finanziaria per il Cda della maison, che rimarrà in carica fino all'approvazione del bilancio al 31 dicembre 2023, ci sono Peter Woo, per il socio Majestic Honour Limited, e quattro consiglieri indipendenti: Umberto Tombari, Patrizia Michela Giangualano, Marinella Soldi, Frederic Biousse. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie