Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Già sold out il concerto "Life for Gaza" a Napoli

Già sold out il concerto "Life for Gaza" a Napoli

Il 25 febbraio per sostenere il popolo palestinese

NAPOLI, 21 febbraio 2024, 20:08

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono stati gia' tutti venduti i seimila biglietti per il concerto per la pace "Life for Gaza" promosso dalla Comunità Palestinese Campania e da Assopace Palestina per sostenere la causa del popolo palestinese e raccogliere fondi destinati a Medici Senza Frontiere e Palestinian Medical Relief che operano nei territori occupati dalle azioni di guerra. Oltre all'appuntamento di domenica 25 febbraio al Palapartenope che avra' inizio alle 19 resta attiva la campagna di raccolta fondi e donazioni attraverso la piattaforma "Produzioni dal basso" che vede il monitoraggio del comitato di garanti composto da Laura Morante, Mario Martone, Lino Musella, Alex Zanotelli, Luigi de Magistris, Nicola Quatrano e Francesco Romanetti. Nella scaletta degli interventi figurano musicisti, cantanti, attrici, scrittori, fotoreporter, illustratori. Tra gli ospiti Fiorella Mannoia che intonerà "Il peso del coraggio", Eugenio Bennato "W chi non conta niente", La Maschera "Sotto chi tene core" e i 99 Posse con "Cildren ov Babilon". Laura Morante leggerà i versi del poeta palestinese Mahmud Darwish e Valeria Parrella parlerà del vocabolo "bayt" che significa "casa" sia in arabo sia in ebraico e vuol dire anche poesia. Alessandro Bergonzoni ha scritto il testo originale "GAZA dolce GAZA" e Carlo Faiello suonerà "Guainella" evocando l'Intifada partenopea del '43 con gli scugnizzi che lanciavano le pietre. Elisabetta Serio eseguirà "Smells Like Teen Spirit" dei Nirvana e Dario Sansone "Bella ciao" in lingua napoletana. E Zézi daranno il ritmo con "Voccadoro". Sul palco ancora Sandro Joyeux, Osanna, Giovanni Block, Massimo Ferrante, Capone, Lino Cannavacciuolo, Marzouk Mejri, Anastasio, Francesco Forni e il Frente Murgero Campano. Durante il concerto alcuni fumettisti disegneranno in diretta e nel foyer sarà in esposizione la collettiva di illustrazioni "Falastin Hurra". Poi sarà proiettato il video "7 fotogiornalisti italiani per la Palestina" a cura di Antonio Biasiucci che raccoglie 100 scatti realizzati da Isabella Balena, Massimo Berruti, Eduardo Castaldo, Francesco Cito, Simona Ghizzoni, Pietro Masturzo e Alessio Romenzi nella striscia di Gaza.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza