Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Met-Siae, la musica torna su Instagram e Facebook

Met-Siae, la musica torna su Instagram e Facebook

Accordo transitorio fino al 6 ottobre

ROMA, 13 maggio 2023, 23:28

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Dopo l'altolà dell'Antitrust, che aveva imposto a Meta di sedersi a un tavolo con Siae per riportare la musica sui social, arriva un primo risultato: un accordo transitorio tra le parti che permetterà agli utenti della piattaforma di tornare ad ascoltare gli artisti tutelati dalla Società autori ed editori su Facebook e Instagram.
    Lo annuncia la Siae, esprimendo "soddisfazione per questo risultato, cercato e raggiunto", ma confermando comunque l'impegno a "tutelare gli interessi dei suoi iscritti continuando a lavorare instancabilmente per raggiungere un accordo definitivo e duraturo improntato all'equità e alla trasparenza, così come chiede anche la direttiva europea sul Copyright". La società si impegna anche a "portare avanti le negoziazioni nel rispetto delle decisioni e delle misure cautelari dettate dall'Agcm".
    L'intesa consente "ad utenti e creator di accedere alla nostra libreria musicale completa, incluso il catalogo Siae, nel pieno rispetto del diritto d'autore di artisti e compositori", commenta un portavoce di Meta, spiegando che "i brani del repertorio Siae saranno ripristinati sulle piattaforme fino al 6 ottobre" e che le negoziazioni con Siae andranno avanti "in buona fede nella speranza di raggiungere un accordo a lungo termine".
    A quanto si apprende, l'intesa sarebbe stata raggiunta prorogando alle stesse condizioni il contratto di licenza scaduto a fine 2022, come suggerito dall'Antitrust. Il caso era esploso a metà marzo, quando la società di Mark Zuckerberg, che controlla Instagram e Facebook, aveva annunciato di non aver raggiunto l'accordo con Siae per il rinnovo della licenza sul diritto di autore: come conseguenza immediata, erano stati rimossi o silenziati i contenuti con musica della library della Siae. Inizialmente il blocco aveva interessato anche Soundreef, che però già da fine marzo aveva collaborato con Meta per ripristinare i brani degli autori da loro gestiti.
    Soddisfatta Lucia Borgonzioni, sottosegretaria alla Cultura: "Bene che Meta e Siae abbiano trovato un punto di incontro. Una buona notizia per gli utenti, ma soprattutto per i nostri artisti e per le loro opere. Ora ci auspichiamo che il lavoro dei prossimi mesi porti a una risoluzione totale e duratura".
    Anche per Fimi, la Federazione dell'industria musicale, "si tratta di un passo importante perché consente ai fan di musica ed agli artisti di utilizzare nuovamente importanti canali dei social media".

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza