Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Santa Cecilia, Jakub Hrůša e Beatrice Rana aprono il 2023

Santa Cecilia, Jakub Hrůša e Beatrice Rana aprono il 2023

Direttore e pianista 5 gennaio con Weber, Schumann e Beethoven

ROMA, 04 gennaio 2023, 11:57

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il nuovo anno di Santa Cecilia si apre il 5 gennaio alle 19:30 con il ritorno sul podio del Direttore Ospite Principale Jakub Hrůša, affiancato nel secondo brano in programma dalla pianista Beatrice Rana, in questa stagione Artista residente nell'Accademia Nazionale, in un concerto dedicato a Weber, Schumann e Beethoven (alle 19.30 all'Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone, repliche il 7 gennaio alle 18 e l'8 alle 18).
    Hrůša, che nel corso della stagione dirigerà altri due concerti, è Direttore principale dei Bamberger Symphoniker e ospite dei cartelloni delle maggiori orchestre come i Wiener e Berliner Philharmoniker, New York Philharmonic. Recentemente è stato nominato Direttore Musicale del Royal Opera House Covent Garden di Londra, dove entrerà in carica nel settembre del 2025 succedendo ad Antonio Pappano. Il direttore ceco, definito dalla rivista "Gramophone" uno dei migliori direttori del panorama musicale internazionale, ha debuttato sul podio dell'Orchestra di Santa Cecilia nel 2016, e dal 2018 è tornato senza interruzioni a esibirsi nelle stagioni successive. Il 1 giugno 2021 ha diretto nei giardini del Quirinale il concerto per le celebrazioni del 75/o anniversario della Repubblica Italiana alla presenza del Presidente Sergio Mattarella. Beatrice Rana, stella internazionale del pianoforte, lo scorso novembre ha eseguito a Santa Cecilia con Pappano il Concerto per pianoforte di Clara Wieck, moglie di Robert Schumann.
    Il "Concerto per il Nuovo Anno" verrà aperto dalla Ouverture del Franco cacciatore di Carl Marian von Weber, eseguita per la prima volta a Berlino nel 1821. Di Robert Schumann Beatrice Rana eseguirà la composizione forse più nota, il Concerto per pianoforte, presentato per la prima volta a Lipsia nel gennaio 1846 con Clara Schumann alla tastiera e sotto la direzione di Felix Mendelssohn. La seconda parte della serata è incentrata sulla Sinfonia n. 7 di Beethoven, eseguita la prima volta a Vienna l'8 dicembre del 1813.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza