Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Musica
  4. Covid: cancellata la Settimana Mozart di Salisburgo

Covid: cancellata la Settimana Mozart di Salisburgo

Direttore, sicurezza artisti, dipendenti e pubblico prioritarie

(ANSA) - ROMA, 13 GEN - Un'altra pesante cancellazione nel mondo della musica a causa della pandemia: la Settimana Mozart, principale festival mozartiano del mondo, previsto dal 27 gennaio al 6 febbraio 2022 con circa 60 eventi in dieci località di Salisburgo, non potrà svolgersi.
    "La situazione a Salisburgo si è drammaticamente deteriorata e, secondo le autorità competenti, non è prevedibile alcun miglioramento. Abbiamo fatto del nostro meglio, ma alla luce di questa valutazione sarebbe inaccettabile per tutti gli interessati tenere la settimana dedicata a Mozart del 2022. La salute e la sicurezza dei nostri artisti, dei nostri dipendenti e del nostro pubblico devono avere la priorità", afferma il direttore artistico Rolando Villazón, e aggiunge: "Con il cuore indicibilmente pesante, siamo quindi costretti dalla pandemia a cancellare completamente la Settimana Mozart del 2022".
    La Settimana di Mozart ha alle spalle una lunga tradizione. Dal 1956, la Fondazione Mozarteum di Salisburgo organizza questo festival per celebrare la nascita del grande compositore nella città il 27 gennaio 1756. Nelle circostanze attuali, senza alcuna sicurezza progettuale, - spiegano da Salisburgo - non è fattibile realizzare un festival di queste dimensioni, con molti solisti, orchestre, ensemble e pubblico da tutto il mondo. Il picco dei casi di Covid, come calcolato dal governo provinciale di Salisburgo, coincide esattamente con la settimana del festival prevista, quindi bisogna tenere conto di ulteriori limitazioni con breve preavviso, come restrizioni di viaggio, riduzione della capienza del pubblico, etc. Il Dipartimento della Salute della Provincia di Salisburgo stima che il rischio rilevante sia probabilmente del 15-20% di assenze in tutti i settori entro la fine di gennaio 2022, il che renderebbe semplicemente impossibile l'attuazione della Settimana di Mozart.
    A causa della lunga preparazione e dell'indisponibilità di interpreti essenziali, non è possibile posticipare la Settimana Mozart del 2022. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie