Hit parade, Bloody Vinyl resiste in vetta

Sul podio Carl Brave e l'omaggio a Guccini, primo tra i vinili

Resiste in vetta per la seconda settimana consecutiva BV3, il progetto del collettivo Bloody Vinyl, con i rapper Slait, Low Kidd, Tha Supreme e Young Miles, mentre arrivano due new entry sugli altri gradini del podio della classifica Fimi/Gfk degli album più venduti.
    Sempre rap in seconda posizione con Coraggio, secondo album di Carl brave, mentre la terza piazza va a Note di Viaggio - capitolo 2: non vi succederà niente, seconda parte della raccolta delle più belle canzoni di Francesco Guccini, prodotta e arrangiata da Mauro Pagani e interpretate dalle grandi voci della musica italiana, che conquista anche la vetta della classifica dei vinili.
    Scende in quarta posizione Renato Zero con il suo nuovo progetto ZeroSettanta - Volume Tre, l'album con cui il cantante festeggia il suo settimo decennio e uscito proprio il giorno del compleanno il 30 settembre.
    Perde una posizione la coppia formata da Emis Killa e Jake la Furia, ora quinta con 17, mentre ne guadagnano una Ernia con Gemelli, ora sesto (oltre che primo tra i singoli con Superclassico), e Guè Pequeno con Mr. Fini, rispettivamente sesto e settimo.
    Chiudono la top ten Achille Lauro con la sua riedizione di 1969, Marracash con Persona e Irama con Crepe. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie