Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Musica: Requiem di Fauré a Cagliari dedicato a vittime Covid

Musica: Requiem di Fauré a Cagliari dedicato a vittime Covid

Doppio appuntamento del Lirico all'Arena del Parco della Musica

CAGLIARI, 14 settembre 2020, 17:36

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un concerto dedicato alle vittime della pandemia e al personale sanitario della Sardegna. Doppio appuntamento venerdì 18 e sabato 19 settembre, alle 20.30, all'Arena del Parco della Musica di Cagliari, organizzato dal Teatro Lirico.
    Sul podio Valerio Galli guida Coro, Orchestra e solisti del Teatro cagliaritano in un programma elegante, incentrato su uno dei più raffinati compositori francesi, Gabriel Fauré.
    Saranno eseguite pagine di musica sacra e sinfonica. Si parte da Pelléas et Mélisande, suite dalle musiche di scena op. 80, si prosegue con Cantique de Jean Racine op. 11 e in finale Requiem per soli, coro e orchestra op. 48.
    Nei due ruoli solistici si esibiscono: il soprano Claudia Urru e il basso Francesco Leone. Il maestro del coro è Giovanni Andreoli. Valerio Galli, giovane e affermato direttore toscano al suo debutto a Cagliari, è stato applaudito nei giorni scorsi in "Cavalleria rusticana" di Mascagni.
    Proposto in forma di concerto, sarà replicato ancora il 14 e 16 settembre alle 20.30.
    Al concerto del 18 settembre sarà presente l'arcivescovo di Cagliari, mons. Giuseppe Baturi, che aveva assistito anche alla prima di "Pagliacci", il 28 febbraio scorso al Teatro Lirico di Cagliari.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza