Armani per la prima volta apre a possibilità partner

'Si potrebbe pensare a unione con importante azienda italiana'

(ANSA) - MILANO, 08 APR - "Si potrebbe pensare all'unione con un'importante azienda italiana". Lo dice Giorgio Armani in una lunga intervista pubblicata online da Vogue Usa, dove per la prima volta apre alla possibilità di un partner. L'idea di continuare come marchio indipendente "non è strettamente necessaria" aggiunge lo stilista-imprenditore.
    Unica condizione per rinunciare all'indipendenza è che il partner sia italiano, ma non necessariamente - aggiunge - una fashion company. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie