Altaroma: i vincitori della XVI edizione di Who is on next?

Francesco Murano (pret a porter), Zeroundici Eyewear (accessori)

(ANSA) - ROMA, 16 SET - La XVI edizione di Who Is On Next? 2020, il progetto di Altaroma e Vogue Italia, si è svolta nella tarda serata della prima giornata di Altaroma (15-17/9) a Palazzo Brancaccio con la conduzione Costantino Della Gherardesca, che ha coinvolto non solo il pubblico di addetti ai lavori in presenza, ma anche e soprattutto gli spettatori che hanno potuto seguire la sfilata e la cerimonia online, collegandosi da tutto il mondo alla piattaforma digitale di Altaroma, che ha trasmesso l'evento in diretta.
    Quest'anno la giuria di Who Is On Next? 2020 ha assegnato il premio Franca Sozzani per la categoria prêt-à-porter donna al designer Francesco Murano. Il premio Franca Sozzani per la categoria accessori, che aggiudica il diritto di esporre le sue creazioni nell'ambito di "Fashion Hub Market" di Milano Moda Donna settembre 2021, è andato al brand Zeroundici Eyewear. Per la categoria pret-à-porter uomo, nuova sezione del premio inaugurata proprio in occasione di Altaroma 2020, il vincitore scelto dalla giuria è Dima Leu.
    Il premio Pitti Tutoring & Consulting Prize è stato assegnato alla collezione di pret-à-porter donna di Francesco Murano, e alla collezione di pret-à-porter uomo di Vaderetro. I due designer potranno beneficiare di un programma di mentorship dedicato della durata di sei mesi.
    Altaroma, Vogue Italia e Camera Nazionale della Moda Italiana riconosceranno ai vincitori delle categorie prêt-à-porter Donna, Uomo e Accessori un premio in denaro e due incontri di orientamento e sostegno con esperti delle rispettive organizzazioni. Altaroma, inoltre, ospiterà durante la Manifestazione Altaroma gennaio 2021 tutti i finalisti e vincitori dell'edizione 2020 con una sfilata individuale ed una mostra accessori, mentre Vogue Italia realizzerà un servizio fotografico dedicato ai vincitori della categoria prêt-à-porter donna su Vogue Italia marzo 2021. Camera Nazionale della Moda Italiana permetterà infine ai due vincitori dell'area prêt-à-porter di presentare rispettivamente la propria collezione nel calendario di Milano Moda Uomo gennaio 2021 e Milano Moda Donna settembre 2021. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie