Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cinquant'anni di poesia italiana, da Rosselli ad Anedda

Cinquant'anni di poesia italiana, da Rosselli ad Anedda

Nel libro a cura di Tommaso Di Dio, il 5 maggio per Il Saggiatore

ROMA, 15 aprile 2023, 17:15

Redazione ANSA

ANSACheck

La copertina di Poesia dell 'Italia contemporanea - RIPRODUZIONE RISERVATA

La copertina di Poesia dell 'Italia contemporanea - RIPRODUZIONE RISERVATA
La copertina di Poesia dell 'Italia contemporanea - RIPRODUZIONE RISERVATA

 'POESIE DELL'ITALIA CONTEMPORANEA 1971-2021', A CURA DI TOMMASO DI DIO (IL SAGGIATORE, PP 1088, EURO 35,00).
    I testi più rappresentativi di cinquant'anni di poesia italiana, dal 1971 al 202, dai versi di Eugenio Montale, Pier Paolo Pasolini e Amelia Rosselli fino a quelli di Patrizia Cavalli, Milo De Angelis e Antonella Anedda, sono stati raccolti da Tommaso Di Dio in 'Poesia dell'Italia contemporanea' che arriva in libreria il 5 maggio per Il Saggiatore. Suddiviso in cinque decadi, il libro comprende oltre seicento poesie e più di duecento autori.
    Poeta e critico letterario, Di Dio ha costruito il volume, frutto di un lavoro decennale di viaggi e ricerche tra biblioteche, archivi privati, colloqui con poete e poeti, perché possa essere letto e vissuto come un'esperienza sempre diversa.
    La prima è quella più istintiva: aprirlo casualmente e confrontarsi con la forza delle singole poesie. La seconda è l'approccio storico: le introduzioni alle cinque decadi in cui è suddiviso il libro possono essere lette come un romanzo della poesia italiana contemporanea. La terza è l'esperienza dei percorsi di lettura, in fondo al volume, tracciati e analizzati dal curatore perché sia possibile attraversare le pagine anche tematicamente: per esempio seguendo il percorso delle poesie facili e di quelle difficili, o quello delle poesie civili e incivili.
    L'esplorazione di Di Dio dell'universo poetico italiano è un invito a entrare a farvi parte.
    Autore di raccolte di poesie come 'Favole', 'Verso le stelle glaciali' e 'Nove lame azzurre fiammeggianti nel tempo', uscito nel 2022, Tommaso Di Dio si occupa anche di filosofia e traduzione. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza