Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

'Ritratti di poesia', 30 autori da Isgrò a Gallagher

'Ritratti di poesia', 30 autori da Isgrò a Gallagher

Il 14 aprile anche 24 incontri e mostre su Iran e Afghanistan

ROMA, 15 aprile 2023, 17:42

di Mauretta Capuano

ANSACheck

Emilio Isgrò - RIPRODUZIONE RISERVATA

Emilio Isgrò - RIPRODUZIONE RISERVATA
Emilio Isgrò - RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna 'Ritratti di poesia' che nell'edizione 2023 vedrà, il 14 aprile, sul palco dell'Auditorium della Conciliazione di Roma, oltre 30 poeti da tutto il mondo, tra cui l'americana Tess Gallagher e l'iraniana Mina Gorji, e 24 incontri. Tra i più attesi l'artista, poeta e scrittore Emilio Isgrò, famoso per le sue "cancellature", che parlerà della raccolta di sonetti 'Sì alla notte' (Guanda). A Vivian Lamarque verrà assegnato il Premio 'Fondazione Roma - Ritratti di Poesia' e a Tess Gallagher il 'Premio internazionale Fondazione Roma - Ritratti di Poesia'. Dalle 9.30, per circa 10 ore consecutive, si alterneranno sul palco dell'Auditorium Conciliazione letture, incontri con case editrici e riviste letterarie e brevi inserti di confronto con la canzone d'autore e le arti figurative. Alla produzione straniera sarà dedicato lo spazio "Poesia sconfinata" con ospiti Mary Jean Chan(Hong Kong/UK), Natasha Sardzoska (Macedonia del nord), Robyn Shiff (Usa), Nick Twemlow (Usa), Katarina Frostenson(Svezia), Luis García Montero (Spagna), Doris Kareva (Estonia), Dimitris Lyacos (Grecia). Mentre per lo spazio "Di penna in penna", dedicato alla poesia italiana ci saranno Nadia Agustoni, Alessandro Anil, Michele Bordoni, Maria Clelia Cardona, Filippo Davoli, Gianni D'Elia, Emmanuele F.M. Emanuele, Emanuele Franceschetti, Riccardo Frolloni, Cesare Imbriani, Paola Loreto, Annalisa Manstretta, Gabriella Musetti, Ivonne Mussoni, Sacha Piersanti, Silvio Ramat, Paolo Ruffilli, Irene Santori e Mariagiorgia Ulbar. Due le mostre fotografiche: alla prima, 'RisVolti: l'altro Iran', dedicata alle attiviste iraniane che da anni lottano, hanno contribuito iraniane residenti in Italia e volontarie del movimento Donna Vita Libertà. Nella seconda, 'Inside Burqa', Stefania Rosiello, dopo la caduta di Kabul nell'agosto 2021, ha immaginato come sarebbe cambiata la sua vita se fosse stata afghana, ha deciso di costruire un mini burqa per la sua macchina fotografica e ha fotografato solo attraverso quel piccolo "taglio" per 6 mesi.
    Promossa e organizzata dalla Fondazione Roma, in collaborazione con InventaEventi S.r.l, 'Ritratti di poesia' è nata nel 2006 da un'intuizione e per volontà dell'allora presidente della Fondazione Roma, Emmanuele Francesco Maria Emanuele, oggi presidente onorario. Tra le novità di questa edizione, il sito web ritrattidipoesia.com, in cui viene raccolto il materiale della manifestazione dal 2006 a oggi, con l'obiettivo di diventare un luogo vitale di incontro e di interesse dedicato alla poesia contemporanea, non solo italiana.
    "Se anche uno solo dei tanti giovani che fortunatamente hanno preso a cuore in misura crescente questo appuntamento, divenuto ormai internazionale, fosse toccato dall'amore per la poesia, fino a scegliere di dedicarle parte del suo tempo, vorrà dire che l'intuizione da me avuta tanti anni or sono non è stata vana" dice il presidente onorario.
    Tra gli appuntamenti quelli con Stefano Petrocchi, direttore della Fondazione Bellonci, sul Premio Strega Poesia e quello con Luca Mastrantonio, autore dalla rubrica su 7 - Corriere della sera 'Ufficio poesie smarrite'. In scena anche il concerto narrativo "in altalena con Faber" della cantante Ilaria Pilar Patassini. Prosegue il progetto "Caro poeta", dedicato ai licei romani e tra gli appuntamenti, la premiazione del concorso Ritratti di poesia.280 e Ritratti di poesia.si stampi per i giovani di massimo 30 anni che non abbiano mai pubblicato in precedenza. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza