Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Aston Love, il liberatore di libri, tra amore e fotografie

Aston Love, il liberatore di libri, tra amore e fotografie

Fotografo Antonio Guccione firma primo romanzo di una trilogia

ROMA, 04 aprile 2023, 17:23

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

(di Patrizia Vacalebri) ANTONIO GUCCIONE, ASTON LOVE - IL LIBERATORE DI LIBRI (Compagnia Nuove Indye, pp. 140, euro 15) "Con questo primo romanzo presento Aston, un personaggio inventato di cui continuerò a parlare nella mia trilogia. Aston è un genio della fotografia, un artista un po' fragile e solitario, anche ingenuo. Dors è la sua modella preferita, con cui ha una storia d'amore tormentata. Aston decide di scrivere un libro su di lei per non dimenticare quel sentimento mai provato prima. Vuole far pubblicare il libro da una casa editrice, ma non ci riesce. Dopo diversi tentativi andati male, decide di affidarsi a 'bookcrossing', un movimento americano nato negli anni Settanta per stimolare la gente a leggere di più. Il libro inizia a viaggiare nel mondo incontrando l'interesse di personaggi immaginari". A raccontare la trama del suo primo romanzo è lo stesso autore di "Aston Love - Il liberatore di libri", il fotografo Antonio Guccione, molto conosciuto nel mondo fashion, vista la sua esperienza come fotografo di moda e di campagne per le griffe più prestigiose.
    "Ma i miei personaggi sono inventati fino a un certo punto - rivela - perché quello della modella Dors in realtà è mia moglie Pia Klover, autentica top model da copertina, che nel libro appare anche in molte immagini". Per gli altri personaggi Guccione ha pensato ad esempio al nome di un persona reale con Carlos Souza: "si accese il sigaro e proseguì il suo discorso: 'Vede, signor Albertini, tutti conoscono i lavori dei grandi fotografi, pochi conoscono il lavoro di Aston, però quando entrano in possesso delle sue fotografie non ne possono più fare a meno. Guardi questa foto, è fantastica, vede? Lui la donna non la svela mai, non ci sono vizi, l'ama e la protegge anche nella sua natura volgare'". Antonio Guccione ha collaborato con le più prestigiose riviste di moda, realizzando le più importanti campagne pubblicitarie per Gucci, Prada, Versace, Officine Panerai e molti altri. Negli ultimi anni sono stati pubblicati anche diversi libri dedicati al suo lavoro: tra i più famosi Absolut Statehood, Faces of New York, Fashion and Faces, Dressing up Milano. Si è dedicato anche al cinema dirigendo Alma by Karl Lagerfeld, Giovanni Paolo II e Faces of New York. Le sue opere sono esposte nei più importanti maggiori musei e gallerie d'arte del mondo.
    Pia Klover è una modella-attrice-artista. Ha lavorato con i più grandi fotografi, da Helmut Newton a Irving Penn, per la moda con Giorgio Armani e per la tv italiana su Rai3 ha condotto la trasmissione Gnu. Con Antonio Guccione dipinge e crea sculture sul tema della Vanitas. E' lei in tutte le fotografie del libro Aston Love in cui interpreta la parte di Dors.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza