Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mario Vargas Llosa entra a far parte dell'Académie française

Mario Vargas Llosa entra a far parte dell'Académie française

Scrittore tra gli 'Immortali'. 'Romanzo salverà la democrazia'

PARIGI, 09 febbraio 2023, 18:45

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Mario Vargas Llosa è da oggi ufficialmente entrato a far parte della ristrettissima cerchia dei membri dell'Académie française. Lo scrittore peruviano naturalizzato spagnolo è il primo ad entrare nell'antica istituzione parigina fondata nel 1635 dal cardinale Richelieu senza aver mai aver scritto in francese. In occasione del discorso d'investitura, sotto alla celebre cupola degli 'Immortels', Vargas Llosa ha reso omaggio grande letteratura francese e criticato la Russia di Vladimir Putin. "Il romanzo salverà la democrazia o sprofonderà con essa e scomparirà", ha avvertito il romanziere premio Nobel per la Letteratura nel 2010, elogiando mostri sacri come Gustave Flaubert, Victor Hugo, Émile Zola o Jean-Paul Sartre. Vargas Llosa prende il posto di Michel Serres (poltrona n.18), scomparso nel 2019. Fondata nel 1635 dal cardinale Richelieu, l'Academie francaise e' tra le piu' importanti e antiche istituzioni di Francia. Ha sede in un edificio seicentesco affacciato sulla Senna, voluto dal cardinale di origini abruzzesi Giulio Mazzarino, e la sua principale missione è la difesa e la promozione della lingua di Molière. I suoi 40 membri sono anche chiamati gli 'Immortali'.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza