Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

'La memoria del cielo', il nuovo libro di Paola Mastrocola

'La memoria del cielo', il nuovo libro di Paola Mastrocola

Tra memoir e romanzo, esce il 14 febbraio per Rizzoli

ROMA, 07 febbraio 2023, 17:00

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

PAOLA MASTROCOLA, LA MEMORIA DEL CIELO (RIZZOLI, PP 272, EURO 19,00). Una bambina che scopre il potere magico della scrittura in un'Italia che non c'è più. Nel suo nuovo libro, tra memoir e romanzo, in uscita il 14 febbraio per Rizzoli, Paola Mastrocola torna, sul filo della memoria, a oggetti e ricordi un po' veri e un po' inventati.
    "La memoria del cielo" ci porta nella Torino degli anni Cinquanta dove si incontrano un uomo arrivato dall'Abruzzo con il sogno di entrare alla Fiat e una donna, che ha vissuto un'infanzia buia, fa la sarta da quando aveva undici anni e non riesce ad avere figli. Finchè non arriva Donata, la figlia inattesa, che scende dal "mondo della luna" con l'idea di proteggere la madre e renderla felice.
    La Mastrocola, che ha esordito nel 2000 con il romanzo Premio Calvino "La gallina volante", vincitrice nel 2004 del Premio Campiello con "Una barca nel bosco" e finalista al premio Strega nel 2001 con "Palline di pane", da voce in questo nuovo libro al difficile rapporto tra Nord e Sud e al contrasto tra l'universo sfavillante delle signore che si misurano in sartoria i vestiti e quello modesto della propria famiglia che sogna una casa di proprietà. Tutto è filtrato dallo sguardo tormentato di Donata, una bambina che si vergogna del suo mondo, anche di quel padre sempre affettuoso e allegro che, secondo lei, costringe la moglie a sacrifici e rinunce. Un mondo sbagliato ai suoi occhi, prima fra tutti lei.
    Nel suo libro più intimo la Mastrocola scava nei ricordi e si chiede quanto ci sia di vero in quello che Donata crede di ricordare.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza